Tourplan Viaggi e TurismoTourplan Viaggi e Turismo
Forgot password?

Procida: l’isola più autentica

ALLA SCOPERTA DI P R O C I D A

22 e 23 SETTEMBRE 2018 – sabato e domenica

1’ GIORNO: RIGNANO FLAMINIO – NAPOLI – PROCIDA
Incontro con i sig.ri partecipanti alle ore 5,15 davanti al Comune di Rignano Flaminio. Partenza in pullman gt. per Napoli. Imbarco in traghetto per Procida. Trasferimento dei bagagli in hotel. Incontro con la guida ed intera giornata di visita dell’isola con micro taxi e taxi per un susseguirsi di visioni suggestive e di paesaggi incantevoli. Marina Grande è il biglietto da visita di Procida e si presenta con un insieme di casette multicolore affacciate sul selciato, dominate dalla cornice merlata del Palazzo Montefusco, edificato nel XII secolo.

Via Roma, il cuore commerciale e turistico di Procida con negozi, boutique e botteghe di artigianato perfetti per lo shopping, ma anche testimonianze storiche ed edifici religiosi dell’isola. Meritano una visita la Chiesa della Pietà, con il suo inconfondibile campanile Barocco, e il crocifisso ligneo del 1845, Terra Murata, con il maestoso Palazzo D’Avalos, è il nucleo storico di Procida e si trova al centro dell’isola. Questo borgo fermo nel tempo prende il nome dalle mura che lo circondano, erette nel ‘500, e fu costruito nel Medioevo per proteggere la popolazione dagli attacchi via mare. Merita una visita l’Abbazia di san Michele Arcangelo, dedicata al patrono dell’isola, e il Palazzo D’Avalos, famoso perché fino al 1988 ospitava un penitenziario. Affacciata sul mare come una piccola bomboniera, Marina Corricella è il borgo marinaro più antico di Procida ed è celebre perché ha ospitato il set cinematografico del film “Il Postino” con Massimo Troisi e Maria Grazia Cucinotta. Oggi è un borgo pedonale e rappresenta l’anima antica di Procida: passeggiare lungo le sue vie permette di ammirare le colorate case dei pescatori con i tipici “Vefi”, i balconi coperti da archi di origine araba. PRANZO LIBERO. CENA IN RISTORANTE – Pernottamento in hotel.

2’ GIORNO: PROCIDA – NAPOLI – RIGNANO FLAMINIO
Prima colazione in hotel. Visita con guida dell’isola di Vivara, misteriosa e affascinante porzione di terra collegata a Procida da un vecchio ponte è un’oasi naturalistica protetta dal 1974 e riserva naturale dello Stato dal 2002. Piccola, selvaggia e incontaminata oltre a essere popolata da piante rare, conigli selvatici e numerosi uccelli acquatici, è sede di importanti ritrovamenti archeologici di origine micenea. Vivara è ciò che resta di un cratere vulcanico circolare un tempo legato a Procida da una falesia. L’unico edificio presente è la casa fatta realizzare dal Duca De Guevara nel 1681 che divenne “Casino di Caccia Borbonico” contiguo alla Casa Colonica. Splendida la terrazza dalla quale è possibile ammirare scorci mozzafiato sulla vicina Ischia e su tutto il litorale campano. PRANZO LIBERO. POMERIGGIO LIBERO. ORE 18,00 Ripresa del traghetto da Procida per Napoli. Proseguimento in bus per Rignano Flaminio con arrivo previsto in serata.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: €180,00
(la quota è valida per un gruppo di min. 35 PERSONE – MAX 40 PERSONE )

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: €15,00

LA QUOTA COMPRENDE:

  1. Viaggio in pullman g.t. al porto di Napoli a/r
  2. Sistemazione in hotel 3 STELLE a PROCIDA in camere doppie e triple
  3. Trattamento di perottamento e prima colazione in hotel
  4. Cena in ristorante a Procida (bevande comprese)
  5. Traghetto a/r da Napoli a ProcidA
  6. Visita con guida dell’Isola di Procida – Taxi e microtaxi compresi
  7. Visita con guida dell’isola di Vivara
  8. Visita Palazzo D’Avalos (gli ingressi compresi nella quota ammontano a 30,00 euro per persona)
  9. Polizza di assicurazione
  10. Iva tasse e tutti i servizi e diritti dovuti.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  1. pranzi
  2. mance ed extra di carattere personale
  3. tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce la quota comprende.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: LOREDANA – 338 3191762 – LAURA 333 2304669 – ALESSANDRA 335 7422898