Tourplan Viaggi e TurismoTourplan Viaggi e Turismo
Forgot password?

Carnevale di Venezia

La città delle Torri: Bologna

VIAGGIO IN PULLMAN: dal 18 FEBBRAIO al 19  FEBBRAIO 2017    

 

1 GIORNO: R.FLAMINIO   – BOLOGNA – DINTORNI DI PADOVA/RIVIERA DEL BRENTA  

–   Incontro con i sigg. partecipanti a Rignano Flaminio davanti al Comune alle ore 5.30   – Partenza  in pullman per Bologna. Arrivo e visita con guida della citta con la Bella Piazza Maggiore, la Fontana del Nettuno del Giambologna e le torri medievali, quella degli Asinelli e la sua “gemella” Garisenda,  il Complesso di Santo Stefano; quello di San Domenico e infine Santa Maria della Vita. Proseguimento per Padova/Riviera del Brenta. Cena  e pernottamento in hotel.

 

2  GIORNO:  CARNEVALE DI VENEZIA – RIGNANO FLAMINIO   

– Prima colazione in hotel. – Ore 9.00  Trasferimento in pullman al tronchetto a Mestre. Il  battello privato ci condurrà  a  Piazza S.Marco. Intera giornata dedicata al divertimento nella suggestiva cornice della citta che trova nel periodo carnevalesco la sua massima espressione. Mille maschere che sfilano per strada, spettacoli, manifestazioni, tutto rende l’atmosfera veneziana di questi giorni veramente magica.

Ore 12.00 L’EMOZIONANTE VOLO DELL’ANGELO APRE UFFICIALMENTE I FESTEGGIAMENTI DEL CARNEVALE .  Pranzo libero. Ore 17.30 ripresa del battello per il Tronchetto. Ripresa del viaggio per Rignano Flaminio. Arrivo previsto in serata

 

FINE DEL VIAGGIO E DI TUTTI I NOSTRI SERVIZI.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: EURO 180,00

 (la quota e’ valida per un gruppo di min. 30 persone – max 53 persone)

 

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA:  EURO 25,00

LA QUOTA COMPRENDE:

– Viaggio in pullman g.t  – Permesso di ingresso bus per il Tronchetto a Venezia

– Hotel  4 stelle  dintorni di Padova/Riviera del Brenta .Trattamento di MEZZA  pensione assa di soggiorno compresa.  Le bevande ai pasti. Visita con guida di Bologna – Traghetto privato compreso dal Tronchetto a Piazza S.Marco a/r –   Polizza di assicurazione medico no stop

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

i pranzi – mance ed  extra di carattere personale